site mobile friendly

Mobile Friendly Sito web ottimizzato per Smartphone e Tablet

Nessun Commento

Mobile friendly ottimizzato per Smartphone e Tablet

ATTENZIONE !!!

Dal 21 aprile Google terrà maggiormente in considerazione il fattore ‘mobile friendly’ (sito web ottimizzato per smartphone e tablet).
Al livello di indicizzazione avere un sito mobile friendly sarà un fattore estremamente rilevante.
In questo interessantissimo articolo possiamo leggere che Google dal 21 aprile 2015 cambierà alcuni codici dei suoi algoritmi e premierà i siti web ottimizzati per smartphone o tablet, penalizzando di conseguenza i siti che non lo sono.
Sempre più convinto che la navigazione tramite smartphone e tablet sarà il futuro, Google darà maggiore risalto anche alle APP
Questo sarà un salto epocale a livello SEO, basti pensare a tutti quei siti statici vecchi di anni che coprono le prime posizioni senza un ragionevole motivo se non quello di essere li da sempre ed essere iper linkati.
SITI ASSOLUTAMENTE VECCHI E NON MOBILE FRIENDLY

Testa se il tuo sito web è già pronto per il mobile

Verifica se il tuo sito è mobile friendly attraverso questo indirizzo:
Test di compatibilità con dispositivi mobili
Google mette a disposizione questo utilissimo strumento per verificare se i nostri siti sono ottimizzati per i dispositivi mobili.
L’unica risposta accettata sarà “Fantastico. Questa pagina è ottimizzata per i dispositivi mobili.” Se invece riceviamo un messaggio “Non ottimizzata per i dispositivi mobili” allora siamo nei guai e dobbiamo correre ai ripari se non vogliamo veder sparire il proprio sito dai risultati di ricerca per smartphone e non in favore dei più moderni siti mobile friendly

Però non è tutto, anche la velocità giocherà un ruolo dominante.

La connessione dei cellulari come di tutti i dispositivi mobili non è stabile come quella di casa o dell’ufficio, quindi un fattore importante sarà anche la velocità del vostro sito. Tutte le immagini dovranno essere ottimizzate per il web come i video.
Tutti questi cambiamenti premiano ancora un volta HTML5 ed il CSS, nel caso il vostro sito sia fatto con tecnologia flash dovete assolutamente abbandonare questa tecnologia ed affidarvi a dei linguaggi più moderni.

mobile friendly

sito ottimizzato per mobile friendly

Ma è davvero così importante avere un sito mobile friendly?

Si.. si e si per 200 milioni di motivi, avere un sito ottimizzato per i moderni cellulari vuol dire abbracciare una fetta di mercato molto giovane che va oltre il 45% della navigazione mondiale, considerando che il cellulare è nelle tasche oramai di tutti, che molti ne hanno due o tre e che tanti non hanno neanche il pc a casa, potenzialmente stiamo parlando di cifre a 12 zeri se non di più, una fetta di mercato con numeri da capogiro in continua crescita.
Facciamo un esempio classico, quante volte utilizziamo il cellulare per cercare un ristorante od un negozio?
Beh a me è capitato, trovare un sito mobile friendly che mi dia le informazioni giuste al momento giusto (Via, orari di apertura, numero di telefono per prenotare) alle volte mi ha fatto scegliere tra un locale od un altro.

Aggiornamento 21/04/2015 è il mobile friendly day il Mobilegeddon ci vogliono 3 giorni perchè tutti server si mettano in linea… se però non siete ancora corsi ai ripari non prendetevela con la cattiva sorte.

Aggiornamento 11/05/2015 molti ci hanno scritto perchè il cambiamento tanto atteso in data 21/04/2015 non ha avuto il suo effetto:
IL MOBILEGEDDON prenderà piede in italia dopo 45 giorni. L’algoritmo di Google è cambiato, i siti mobile friendly saranno privilegiati.

Primo su Google

Primo su Google - Chi siamo

Siamo una società di marketing digitale specializzati nel SEO - indicizzazione nei motori di ricerca. Il nostro obiettivo è quello di aiutare i nostri clienti a raggiungere GRANDI RISULTATI oltre a quello di consolidare il successo ottenuto.

Ci occupiamo di analisi WEB, SEO, SEM, PPC, Web Marketing, Web develop e web design.

Offriamo servizi SEO professionali che consentono ai siti web di aumentare in maniera tangibile il loro punteggio nelle ricerche organiche al fine di competere per le vette più alte della classifica dei motori di ricerca - anche quando si tratta di parole chiave altamente competitive.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Di più dal nostro blog

Guarda tutti gli articoli
Nessun Commento

Lascia un Commento